Slide background

Allenamento funzionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un movimento si dice “funzionale” quando rispecchia i gesti della vita quotidiana, movimenti naturali realizzati grazie alla contrazione sinergica di piu' gruppi muscolari. L'allenamento funzionale è, quindi, l'allenamento relativo alla funzione per cui una catena cinematica esiste e si è evoluta.


Lo scopo dell'allenamento funzionale è lo sviluppo delle capacità condizionali e delle qualità motorie nella loro totalità. Si cerca di formare un soggetto capace di esprimere *forza*, *velocità* e *resistenza*, non puramente estetica e facilmente deperibile, bensì funzionale, ovvero che serva e di cui il nostro apparato locomotore non si priverà facilmente.
Inoltre sviluppa le varie capacità coordinative, a partire dalla propriocettività per prevenire gli infortuni e ottimizzare i movimenti o le prestazioni sportive.

L’allenamento funzionale può essere gestito in diversi modi secondo i nostri obbiettivi. Nel caso di un atleta, l’allenamento funzionale migliore sarà quello che pian piano lo porterà alla riproduzione del gesto di gara; nel caso di uno sportivo, quello che gli darà la possibilità di lavorare sul metabolismo e sull’insieme del suo corpo per svilupparlo in modo armonioso e completo. Nel caso di un anziano, o di chi non ha mai praticato sport, o di una persona affetta da problemi fisici, invece, l’allenamento funzionale più adatto è quello di riprodurre in modo più consono i gesti che compirà nella vita quotidiana per migliorare la sua esistenza e ridare alla persona la libertà del movimento o la prevenzione da possibili infortuni.

Lo staff tecnico di Atletico conosce bene questa tipologia di allenamento, e tutti i programmi di lavoro, in sala attrezzi e nei corsi collettivi, vengono arricchiti con esercizi innovativi ed efficaci .

Vuoi provare gratis i nostri servizi? Clicca qui per richiedere il FreePassDay!